Biblioteca del Carrobiolo

La biblioteca si trova nel complesso del Convento dei Padri Barnabiti. E' stata per secoli a disposizione solamente dei Padri e dei Novizi, ora è aperta al pubblico e gestita dal Direttore p. Davide Brasca.
La struttura dispone di due sale per lo studio di libri propri e della biblioteca, dotate di wifi gratuito, per più di 60 posti complessivi.
La collezione di circa 30.000 volumi della Biblioteca Carrobiolo ha preso forma nei secoli, stratificandosi attraverso le opere accumulate dai Padri nel tempo (i Barnabiti sono al Carrobiolo dal 1572) e quelle lasciate al convento dai predecessori, gli Umiliati. La raccolta comprende volumi editi dal XV secolo ai giorni nostri sui temi più svariati: teologia, filosofia, letteratura, storia, scienze, pedagogia, arte, geografia. 
Il personale offre informazioni, consulenze e ricerche bibliografiche, anche per tesi di laurea, sul patrimonio antico e moderno della biblioteca.
E' presente inoltre una sala mostre dedicata alle attività espositive e didattiche periodicamente organizzate dalla biblioteca.  

(source: Biblioteca carrobiolo)