ROSETO DELLA VILLA REALE DI MONZA: VISITE GUIDATE

Dal 15 Mag 2019 al 29 Mag 2019

Roseto Niso Fumagalli

La primavera è arrivata alla Reggia di Monza e il suo incantevole Roseto “Niso Fumagalli”, situato nell’avancorte della Villa Reale, torna a splendere! Meravigliose rose di tutti i colori e dai profumi inebrianti sono sbocciate e ritornano le visite guidate GRATUITE offerte per conoscere meglio uno dei luoghi più incantevoli in città.

Un luogo davvero affascinante, con percorsi per il pubblico che si snodano tra canali e specchi d’acqua con ninfee e fontanelle, e tutto attorno una grande varietà di rose colorate e profumate, garantendo uno spettacolo visivo e olfattivo.

Il Roseto nacque nel 1964 per volontà dell’industriale Niso Fumagalli, fondatore e presidente dell’Associazione Italiana della Rosa, ispiratosi ai grandi roseti d’Europa, con la finalità di estendere l’amore e la passione della coltivazione di questo fiore, e di dar vita ad un concorso annuale internazionale.

Il luogo fu progettato abilmente dagli architetti Francesco Clerici e Vittorio Faglia nello spazio dell’antico giardino degli agrumi davanti al Serrone della Villa Reale, dando vita ad un progetto armonioso e funzionale.

Dal 1965 il Roseto ospita il Concorso Internazionale della Rosa, in cui una giuria di tecnici internazionali, poeti e artisti premiano la rosa più profumata e che in passato ebbe alcune madrine d’eccezione, tra le quali la principessa Grace di Monaco, nel 1970, e il premio Nobel Rita Levi Montalcini, nel 1991.

Da allora fino ad oggi sono state presentate 4000 nuove varietà create da rosaisti di tutto il mondo.

Per il calendario delle visite guidate gratuite consultare il sito: www.airosa.it.

 

VISITE GUIDATE AL ROSETO

  • Mercoledì 15 maggio alle ore 16:00 e alle 17:00
  • Sabato 18 maggio alle ore 16:00 e alle 17:00
  • Domenica 19 maggio alle ore 9:30 e alle 10:30
  • Mercoledì 22 maggio alle ore 16:00 e alle 17:00
  • Sabato 25 maggio alle ore 16:00 e alle 17:00
  • Domenica 26 maggio alle ore 9;30 e alle 10:30
  • Mercoledì 29 maggio alle ore 16:00 e alle 17:00