74° OPEN D'ITALIA 2017

Dal 12 Ott 2017 al 15 Ott 2017

Golf Club

Da giovedì 12 a domenica 15 ottobre i grandi nomi del golf mondiale tornano al Golf Club Milano, all’interno della splendida cornice del Parco di Monza, per il 74° Open d’Italia, importantissima tappa dell’European Tour.

Il circolo brianzolo, nato nel 1928 e uno dei più prestigiosi e antichi d’Italia, dispone di tre percorsi da nove buche. I primi due costituiscono il tracciato di gara classico da campionato, dove si è sempre svolto il torneo. Costruito all’interno del Parco di Monza, 685 ettari di bosco contenente circa 100.000 piante di essenze diverse, il campo ha subito nel tempo alcuni restyling che lo hanno sempre più adeguato alle esigenze del golf moderno. Il tracciato si incunea tra gli alberi che delineano i contorni delle buche imponendo ai giocatori una grandissima precisione nell’eseguire i colpi.

Il torneo vedrà in azione 132 concorrenti con giocatori di livello mondiale, ben 25 atleti tra i primi 100 del world ranking dei quali due tra i primi dieci.

Si giocherà sulla distanza di 72 buche, 18 al giorno. Dopo i primi due round il taglio lascerà in gara i primi 65 classificati,

 

Inoltre, ricco e coinvolgente il programma extratorneo pensato per le famiglie e i per i giovanissimi negli ampi spazi dei Villaggi realizzati per l'occasione.

 

PROGRAMMA EVENTI COLLATERALI

Road to Rome 2022: golf in piazza a Monza – Nell’ambito della Road to Rome 2022 e in avvicinamento all’Open d’Italia, l’8 ottobre Monza diventerà un grande percorso di golf itinerante. Da Piazza Trento e Trieste fino al Parco di Monza verranno installate 9 buche tra le vie della città per permettere ai cittadini di esercitarsi e prendere confidenza con questo sport. Come un fairway che conduce verso il Golf Club Milano, tutti potranno giocare sotto la guida di personale qualificato.

The Junior Road to the 2022 Ryder Cup – Allargare la base dei praticanti, coinvolgendo sempre di più i ragazzi nel Progetto Ryder Cup 2022. Con queste premesse, in sintonia con il Board della Ryder Cup Europe, la FIG lancia  “The Junior Road to The 2022 Ryder Cup”, sfida inedita fra il Team Lombardia e il Team Italia con l’obiettivo di ricreare l’atmosfera e il fascino della Ryder Cup. Ogni squadra, così come avviene per la sfida fra Europa e Stati Uniti, sarà composta da 12 atleti così divisi: 6 Under 12, 5 Under 14 e una Wild Card. Il Team vincitore avrà l’onore di alzare al cielo il trofeo originale della Ryder Cup e tutti i partecipanti saranno premiati da grandi campioni di fama internazionale.

Il trofeo della Ryder Cup in mostra al Golf Club Milano – Rendere il trofeo della Ryder Cup un’icona riconosciuta in tutta Italia. La presenza del trofeo originale (giunto appositamente dall’Inghilterra) al Golf Club Milano per i giorni di gara contribuirà ad accrescere la popolarità della coppa che rappresenta il sogno di ogni golfista. Nello stand dedicato all’interno del Villaggio Commerciale sarà possibile scattare foto e selfie e incontrare grandi personaggi del mondo del golf.

GolfSuperAbili – Dal 12 al 15 ottobre tutte le persone con disabilità potranno provare a giocare nell’area GolfSuperAbili con lo staff del Settore Paralimpico della FIG e tecnici di golf qualificati, coadiuvati dal personale e dai volontari dell’AIAS Città di Monza (membro dell’Associazione Nazionale di Assistenza agli Spastici ONLUS). Un’opportunità unica per le persone con disabilità che vogliono “mettersi in gioco” in una nuova sfida o, più semplicemente, per chi cerca uno sport che sappia adattarsi alle proprie esigenze.

Lezioni di prova gratuita – Nell’ottica di una maggiore diffusione del golf, obiettivo centrale del Progetto Ryder Cup 2022, la festa dell’Open coinvolgerà anche i non golfisti. Ai Professionisti di PGA Italiana il compito di trasformare la curiosità in una prova di gioco che resti nel cuore. Opportunità che verrà offerta a bordo campo, a pochi passi dai giocatori più famosi del mondo attraverso lezioni gratuite.

Family Open – Un Open per tutti, soprattutto per le famiglie. Con il supporto e la supervisione di educatrici e animatrici, i bambini all’interno del Family Open troveranno  attività ricreative, laboratori artistici e giochi di intrattenimento.  All’interno dell’area sarà possibile avvicinarsi al mondo del golf grazie al personale Educamp del CONI, all’attrezzatura specifica fornita da US Kids e alle attività propedeutiche al golf proposte dai maestri.

Bus Shuttle dal centro di Milano – Per facilitare il raggiungimento del Golf Club Milano durante i giorni di gara sarà a disposizione un servizio gratuito di navette con partenze andata e ritorno dal centro di Milano (S.Babila e Castello). Informazioni e orari sono consultabili sul sito www.openditaliagolf.eu

CREDITS: www.federgolf.it