Percorso dello Spirito

L’itinerario propone la conoscenza storica e artistica dei principali luoghi di culto del centro storico sorti, nel corso dei secoli, in relazione al duomo e alla presenza del rito patriarchino. 
Il percorso prevede la visita al duomo, ammirandone gli esterni e gli interni, per poi raggiungere la chiesa agostiniana di Santa Maria in Strada, quindi l’ex convento di San Francesco e la chiesa di Santa Maria degli Angeli; l'itinerario prosegue con il complesso conventuale di San Pietro Martire, con la chiesa di Santa Maria e Sant’Agata al Carrobiolo, con la piccola chiesa di San Gerardino, ed infine San Maurizio, chiesa conventuale benedettina che ricorda le vicende della monaca di Monza.

  • Santa Maddalena
  • Santa Maria in Strada
  • Duomo -  Basilica di San Giovanni Battista
  • San Maurizio e Santa Margherita
  • San Gerardo al Corpo
  • San Gerardino
  • Santa Maria al Carrobiolo
  • San Pietro Martire
  • Santa Maria degli Angeli
  • Ex convento di San Francesco (Palazzo Studi)

Gli itinerari tematici ripercorrono la segnaletica turistica recentemente installata nelle vie e nelle piazze della città. Su tali cartelli i percorsi si differenziano per colore, seguendo il tema di ciascun itinerario: il Percorso dello Spirito è contrassegnato in giallo.